Altri furti per i ladri di macchinette alla Asl

TERAMO – Si erano introdotti di notte e con arnesi da scasso nella sede della Asl di Giulianova danneggiando i distributori automatici di bevande per prelevare la somma contenuta, e sottraevano una cassaforte contenente armi per uso veterinario. Nel pomeriggio di ieri agenti della Squadra Mobile, hanno arrestato i tre minorenni per furto pluriaggravato in concorso due fratelli di Giulianova ed una ragazza di Milano, L.L., di anni 15, L.A., di anni 16, H.N., di anni 17. I tre avevano già commesso altri furti: L.A. aveva effettuato una rapina ad un alimentari di Giulianova nel mese di luglio e insieme a L.L., era stato già denunciato per diversi furti alle gettoniere delle giostre installate a Giulianova nella stagione estiva. I ragazzi venivano denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minori dell’Aquila ma non furono lasciati liberi perché affidati ad una comunità educativa. A conclusione dell’iter previsto dalla legge, il Gip ha emesso a carico dei tre un’ordinanza di custodia cautelare da scontare presso la stessa struttura dove erano stati affidati dalla questura.

 

Leave a Comment