"Sindaco, mi cambi uno stop"

TERAMO – Lampioni, asfalti, riparazioni: i "Giovedì del cittadino", l’appuntamento settimanale fissato dal sindaco per raccogliere le istanze che provengono dal territorio, non rappresentano solo l’ultimo approdo per i tanti cittadini alla ricerca di un lavoro, ma anche il contenitore delle richieste più particolari, come quella di un autmobilista che si è recato dal sindaco Maurizio Brucchi per sottoporre la necessità di cambiare un stop. Una richiesta singolare ma non inaccettabile per il primo cittadino dal momento che la segnaletica in questione è apposta sulla cosiddetta "strada dell’università", ma dalle osservzioni rappresentate dall’autombilista, lo stop andrebbe segnalato per chi scende dalla stada di Colleparco onde evitare collusioni con chi proviene dal ponte San Gabriele. L’istanza è stata presa in considerazione dal sindaco che ha disposto le opportune verifiche all’Ufficio Traffico dell’ente.

Leave a Comment