Regali natalizi irregolari sequestrati dalla Finanza

TERAMO – Si intensifica l’attivtà di prevenzione della Guardia di finanza con l’avvicinarsi delle festività natalizie, soprattutto verso i materiali non prodotti secondo le procedure di sicurezza. I militari della tenenza di Nereto ha hanno effettuato un controllo in un esercizio commerciale di Corropoli, gestito da un cittadino di nazionalità cinese, e hanno sequestrato 15.000 articoli di vario genere, per un valore di circa 50mila euro. Si tratta di luci natalizie, carica batterie per cellulari, pile, rasoi elettrici, lampade a basso consumo, cavi usb, materiale elettronico e giocattoli che oltre a non recare la dicitura CE, erano privi delle istruzioni, delle precauzioni e delle destinazioni d’uso in lingua italiana.

Leave a Comment