Tortoreto, il Comune dà l'ok al Casinò

TERAMO – Con i soli voti favorevoli della maggioranza è stata approvata a Tortoreto in Consiglio comunale la risoluzione relativa all’istituzione della sala da gioco “Casino’”. Dopo un aperto dibattito sulla questione, il gruppo di maggioranza si è dichiarato favorevole” a che gli organi competenti dispongano in ordine al rilascio della licenza all’Hotel Panoramic di Tortoreto. “La richiesta – si legge nel comunicato diffuso dal Comune – fonda il suo presupposto su alcune peculiarità ed opportunità. Le prime sono relative alla collocazione geografica e logistica di Tortoreto che ne fanno un sito turistico caratterizzato da strategicità dei collegamenti (l’Aeroporto d’Abruzzo dista solo 44 km). Le seconde si riferiscono all’offerta di eventi e proposte ricreative fungendo Tortoreto da polo d’attrazione, oltre ai riflessi occupazionali ed economici per il territorio”. I due gruppi di opposizione del Pd e di “Uniti per Tortoreto” hanno subordinato il voto favorevole alla condizione che sia l’amministrazione comunale a fare la richiesta, al pari dei cinque casinò italiani “municipalizzati”, tesa ad ottenere la licenza. L’opposizione aveva inoltre chiesto che il Comune si facesse promotore di un referendum popolare. La proposta di voto dell’opposizione su questi punti, è stata respinta dalla maggioranza.

Leave a Comment