Sassari è Fort Apache per la Bancatercas

SASSARI – E’ una disfatta per la BancaTercas la trasferta in casa della Dinamo Sassari (91-73). Soltanto il finale per i teramani serve per dimuire i conti statistici di una debacle, di risultato, di gioco e di testa. Quella vista in campo sul parquet sardo, è una formazione frastornata, incapace di una minima reazione di fronte alla spinta dell’ex Drake Diener, già sotto di 20 dopo il primo tempo. E il divario ha toccato anche quota 33 punti, con i biancorossi alla ricerca di una identità perduta che ha svelato quanto fragile è questo gruppo, al di là di quanto fatto vedere a inizio campionato, quando perdeva ma dimostrava di non meritarlo. Insomma, Teramo sembrava i soldati americani assediati a Fort Apache dagli indiani. E l’orizzonte non sembra roseo, complice il lockout della Nba: gli americani hanno trovato l’accordo e Jenkins molto probabilmente non arriverà a Teramo. Notte fonda, insomma. Intanto dopo 8 giornate, le sconfitte sono sette e una sola la vittoria. Ecco lo scout della gara:
Dinamo Sassari-Banca Tercas Teramo 91-73 (21-15, 52-32, 77-48)
Sassari: Metreveli 4, Binetti 3, Hosley 15, Devecchi 3, Diener T. 8, Sacchetti 6, Plisnic 6, Diener D. 12, Vanuzzo 14, Pinton 4, Hunter 16. All.: Sacchetti.
Teramo: Ricci ne, Di Giuseppe ne, Cerella 12, Lulli, Amoroso 6, Brown B. 11, Green 9, Brown D. 12, Fultz 2, Borisov 16, Polonara 4. All.: Ramagli.
Arbitri: Chiari, Quacci, Pinto.
Note – Tiri da due: Sassari 20/33, Teramo 28/34. Tiri da tre: Sassari 14/26, Teramo 3/17. Totale tiri: Sassari 34/59 Teramo 31/61. Tiri liberi Sassari 9/11 Teramo 8/14. Rimbalzi: Sassari 29 – Teramo 27 . Usciti per falli: nessuno Spettatori: 4146. Incasso: 65041 (compresi abbonati).

I risultati dell’ottava giornata
Cimberio Varese-Umana Venezia 73-67
Benetton Treviso-Angelico Biella 79-82
Banco di Sardegna Sassari-BancaTercas Teramo 91-73    
Acea Roma-Bennet Cantu  91-74
Pepsi Caserta-EA7 Armani Milano  91-80
Vanoli Braga Cremona-Montepaschi Siena 66-102
Novipiù Casale Monferrato-Fabi Shoes Montegranaro 87-82
Scavolini Siviglia Pesaro-Sidigas Avellino 77-82
Riposa: Canadian Solar Bologna.

La classifica: Siena 12; Milano, Cantù, Biella, Varese e Avellino 10; Bologna, Pesaro, Sassari, Roma, Caserta e Venezia 8; Treviso 6; Cremona e Casale Monferrato 4; Montegranaro e Teramo 2. (Pesaro, Caserta, Treviso, Montegranaro, Sassari, Milano, Bologna e Venezia una partita in meno).

 

 

 

Leave a Comment