Natale e Capodanno: ecco tutti gli appuntamenti

TERAMO – “Non solo feste, ma anche tanta cultura”. Così il sindaco Maurizio Brucchi illustra il cartellone di eventi del Natale teramano. “Credo che non sia da tutti – aggiunge il sindaco – avere in contemporanea tre eventi di grande spessore come la mostra sulle Madonne lignee che si tiene alla Pinacoteca, quella di Ashby al Museo archeologico e quella di Sandro Visca all’Arca”. Il sindaco ha anche invitato i teramani ad andare a piedi, riferendosi alla decisione presa dalla Giunta comunale di tenere chiusi i varchi nel periodo natalizio. I commercianti del centro storico, come ha ricordato anche l’assessore Mario Cozzi, non organizzeranno quest’anno la classica lotteria ma non mancherà un evento acchiappa-clienti: “La notte dei saldi”, che si terrà la notte del 4 gennaio. Nonostante le ristrettezze economiche l’assessore agli Eventi Guido Campana è riuscito a presentare anche quest’anno un calendario realizzato grazie al contributo di associazioni culturale, Enti e sponsor privati. “Da segnalare – spiega Campana – l’importante connubio che abbiamo stabilito con le frazioni, dove si terrà il concorso per il prese più bello e la rassegna Presepi e musiche nelle Chiese”. Si parte già da oggi, con la pista di pattinaggio sintetica, che resterà in piazza Martiri fino all’8 gennaio, e la Festa del cioccolato. Domenica da non perdere lo spettacolo di accensione delle luminarie natalizie con l’esibizione dei trampolieri e il Ludobus. Giovedì a partire si terrà la mostra dell’artigianato artistico “L’Antico e il bello”, e, alle 16, nella parrocchia della Madonna della Cona, il Concerto dell’Immacolata.  Venerdì, alle 21, al Teatro comunale, il primo dei tre grandi eventi che caratterizzeranno il Natale teramano: il concerto di Vinicio Capossela, a cui seguirà, il 14, lo spettacolo di cabaret dei “Fichi d’India”. Il terzo evento invece, il concerto della Pfm, è stato organizzato in chiusura delle manifestazioni natalizie, il 13 gennaio.  Sabato 17 dicembre tanti appuntamenti, a partire dalla mattina alle 9,30 con il “Christmas bike show”, in piazza Martiri, dove si terrà anche “Il mercante in fiera teramano”, mentre a Porta Romana, dalle 8 del mattino, si svolgerà il mercato contadino. Alle 17,30, a Santa Maria a Bitetto (centro giovani Kairos) ci sarà il concerto natalizio “Musica per tutti” e alle 21, a Parco della Scienza, il concerto “Merry Christmas Michael”. Domenica 18 torna in centro storico la classica fiera di San Berardo, e, a partire dalle 10, il Ludobus, e la Banda dei Babbo Natale, alle 16, invece, in piazza Martiri, il concerto “FareXmas”. Mercoledì alle 20, al PalaGiorgioBInchi, arriva il Natale degli sportivi, mentre giovedì 22 alle 16,30, in centro storico lo spettacolo “A Christmas Carol”, alle 21, in sala Caraciotti, “La vera storia dell’ama Trio”. Da sabato 24 a giovedì 29 arriva il trenino di Natale in centro storico, ma anche nelle frazioni e nei quartieri. Giovedì 29 grande concerto di Natale nella Cattedrale. Venerdì 30 alle 18 al Parco della  Scienza il Braga e la Corale Verdi si esibiranno nel concerto di Capodanno. Sabato 31 divertimento per grandi e piccoli, con il Capodannino per i bimbi, a partire dalle 15,30, e il Capodanno teramano, a partire dalle 22 in piazza Martiri. A gennaio ancora appuntamenti, con il presepe vivente di Cavuccio, il 5, mentre il 6 ci aspettano tante manifestazioni, dalla fiera dell’Epifania alla banda delle Befane, dallo spinnig di Natale al villaggio dei bambini, fino ad arrivare alla Befana in piazza Martiri organizzata dall’associazione “Grisù” dei Vigili del Fuoco e, alle 18, alla rappresentazione del presepe vivente a Miano.

Leave a Comment