Medici e dentisti teramani alle urne

TERAMO – Sono 1.500 i medici e i dentisti teramani che da oggi a lunedì si recheranno alle urne per eleggere i componenti del nuovo direttivo dell’ordine provinciale. Due le liste in campo, una guidata dal presidente uscente, Cosimo Napoletano (Lista ‘Proposta per la continuità’), l’altra che porta ‘in grembo’ il suo eventuale futuro rappresentante di vertice: in caso di successo elettorale, infatti, il presidente sarà indicato in un secondo tempo tra gli eletti. In sostanza si tratta delle stesse liste che tre anni fa si contesero la tornata elettorale, ovviamente con sostanziali innesti soprattutto di giovani professionisti. ‘Campagne elettorali’ simili per programmi simili: più spazio a informatica e tecnologia, rinnovato ruolo propositivo e protagonista del medico ma soprattutto maggiore democrazia nella categoria per la lista ‘Libertà ed evoluzione Medica’, ricerca di un nuovo rapporto di fiducia tra medico e paziente e ricerca di un minor ricorso alla cosiddetta medicina difensiva per quella capeggiata da Cosimo Napoletano. Sono quindici i rappresentanti da eleggere nel direttivo, di cui otto andranno alla lista vincente. Si vota nella sede di via Brigiotti 12, da stamattina e fino a lunedì, negli orari dalle 9 alle 20. Ecco i nomi dei componenti delle due liste:

Lista Proposta per la Continuità
Cosimo Napoletano, Carosi Piersante, Casaccia Piergiorgio, Gentile Mimmo, Cellinese Carmine, Quaglione Gina, Casalena Alfonsina, Appicciafuoco Glauco, Cipollone Bruno, De Dominicis Mario, Gentile Gabriella, Iachini Lanfranco, Lanciaprima Giancarlo, Monina Maurizio, Bellone Francesco.
Revisore dei Conti: De Luca Adriano, Di Febbo Felice, Mazza Roberto; Supplente: Rascente Marco.

Lista Libertà ed evoluzione Medica
Paparoni Saro, Ciancaglini Roberto, Core Alessandro, Romanelli Piero, Piersanti Concettina, Martini Ferdinando, Ricciotti Manlio, Sciarra Giuseppe, Calafiore Paolo, Ceci Tommaso, Lucidi Piersanti Rita, Galzio Roberto, Parisi Domenico, Pecce Piero, Pasqualoni Ester.
Revisore dei Conti: Ciunci Pasquale, Di Giacinto Nicola, Valeriano Gennaro; Supplente: Ferrante Guglielmo.

Leave a Comment