Trieste amara per la Teknoelettronica (25-24)

TRIESTE – Finisce con un’altra sconfitta cocente sul filo di lana la trasferta a Trieste della Teknoelettronica Teramo (25-24). La squadra di Fonti ha come al solito interpretato bene il match, dettando da subito i ritmi e il gioco, tanto che a un certo punto della contesa Raupenas e compagni si sono ritrovati con 4 reti di vantaggio e addirittura con la doppia superiorità numerica per l’esclusione temporanea di due giocatori locali. Eppure questo ha costituito difficoltà per la Tekno che si è fatta rimontare fino al pari del primo tempo (11-11). Nella ripresa punto a punto i biancorossi hanno tenuto fino ai secondi finali. Ma il possesso palla a 30 secondi dalla sirena non è stato concretizzato con la rete almeno del pareggio che avrebbe significato tiri di rigore.

 

 

 

Leave a Comment