Da Malta a Martinsicuro, Coccetta espone

MARTINSICURO – E’ stata inaugurata questa mattina a Martinsicuro nella splendida cornice della Torre Carlo V a Martinsicuro, dove resterà fino all’8 gennaio, “Da Malta a Martinsicuro", la personale di Walter Coccetta. Il maestro di origini umbre ma da anni a tutti gli effetti diventato teramano, espone il suo pregevole repertorio di opere, di cui parte è stato anche protagonista del progetto dell 54° Biennale d’arte di Venezia. Organizzata grazie all’intraprendenza e l’iniziativa del collezionista ed esperto d’arte Gianfilippo Vallese, la mostra – che è visibile in video sul sito Google-Coccetta su progetto del critico d’arte Vittoriio Sgarbi – è promossa da Padiglione Italia della Biennale di Venezia per il 150° dell’Unità d’Italia, la riuscita manifestazione itinerante in Abruzzo che ha raccolto grande successo nel suo allestimento per gli artisti teramani alla Fortezza di Civitella del Tronto. La mostra di Walter Coccetta è aperta nei week-end, dal venerdì alla domenica, dalle 16 alle 21.

 

Leave a Comment