Charles Munroe dirige a Teramo l’Orchestra filarmonica di Belgrado

TERAMO – Lunedì alle 21, il Teatro Comunale di Teramo ospita sul palco l’Orchestra Filarmonica di Belgrado diretta da Charles Munroe con il violinista Stefan Milenkovich che seguirà musiche di Wagner, Liszt, Saint Saens, Paganini. Il concerto rientra nella Stagione dei Concerti allestita dalla “Primo Riccitelli”. La Filarmonica di Belgrado è stata fondata nel 1923, nel momento in cui quasi tutte le principali città europee vantavano già da tempo le loro orchestre filarmoniche. Il suo fondatore, primo direttore e direttore principale è stato Stevan Hristic, uno dei più importanti compositori e direttori serbi. Sotto la direzione di Zivojin Zdravkovic, la Filarmonica di Belgrado è stata classificata la quinta migliore orchestra europea da parte di esperti internazionali, un successo al quale hanno contribuito anche le registrazioni effettuate per la rinomata etichetta EMI. L’orchestra, ora leader a livello nazionale, ha condiviso brillanti esecuzioni con celebri direttori e solisti. Dopo i turbolenti anni ’90 causa i tragici eventi bellici nei paesi della ex Jugoslavia, che hanno colpito anche la qualità della scena musicale serba, il nuovo millennio ha visto il ritorno della Filarmonica di Belgrado sulla scena internazionale, anche grazie a tournèe in Slovenia, Austria, Italia e Svezia. Nella stagione 2003/04, l’Orchestra si è riappropriata della sua sede nel centro cittadino, modernamente attrezzata dopo la ricostruzione. Giovani musicisti di formazione internazionale si sono uniti alla Filarmonica di Belgrado creando una nuova immagine dell’Orchestra, rinnovando l’entusiasmo e la qualità di questa compagine anche attraverso la collaborazione con la neonata Fondazione Filarmonica di Belgrado, costituita con l’obiettivo di migliorare la situazione finanziaria dell’ Orchestra, attraverso una rete di sponsor e sostenitori. In occasione dei cinque concerti in programma al Parco della Scienza, la Riccitelli, grazie alla disponibilità del Gruppo Baltour, metterà a disposizione del suo pubblico un servizio navetta gratuito in partenza da Piazza Garibaldi, davanti alla biglietteria Arpa, alle 20.30 e di ritorno al termine del concerto.

Leave a Comment