Premio Polidoro alla carriera ad Amedeo Esposito

TERAMO – Nello Di Marcantonio della Domenica d’Abruzzo, Oscar Buonamano (Il Centro) per la carta stampata, Livia Ermini (Corriere.it) per il fotogiornalismo, Francesca Rubeo e Gilberto Porretta (Atv7)  per la televisione e Claudia Pajewski (La Repubblica.it) per l’on-line, sono i giornalisti vincitori della 10^ edizione del Premio intitolato a Guido Polidoro. La giuria ha assegnato il Premio alla Carriera al giornalista Amedeo Esposito. I premi saranno consegnati nel corso di una cerimonia che si terrà il 16 dicembre prossimo, all’Aquila, nell’auditorium della Carispaq, (10:30). La cerimonia sarà preceduta da un incontro sul tema “La Carta di Firenze: uno strumento deontologico per la dignità del precariato”, a cui interverranno il Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Enzo Iacopino e il Coordinatore nazionale del gruppo precari dell’Ordine dei Giornalisti, Fabrizio Morviducci. Sono previste le partecipazioni del Presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo, del Direttore generale della Carispaq, Vittorio Iannucci, del segretario del sindacato dei giornalisti abruzzesi, Lodovico Petrarca e del Presidente dell’Ordine dei giornalisti d’Abruzzo, Stefano Pallotta.

Leave a Comment