Spariranno i parcheggi in piazza Sant'Agostino

TERAMO – “I parcheggi in piazza Sant’Agostino? Solo una soluzione temporanea”. Il sindaco Maurizio Brucchi, sollecitato da un’interrogazione del consigliere del Pd Alberto Melarangelo e di quello di Rifondazione Sandro Santacroce, ha annunciato che i posteggi realizzati su impulso dei commercianti del centro storico sono destinati a sparire. “E’ stata un’idea – ha spiegato Brucchi – nata per venire incontro alle esigenze degli esercenti del centro, che ci avevano chiesto anche l’apertura dei varchi per Natale, cosa che noi abbiamo deciso di negare perché non funzionale alla nostra politica”. A partire già dai primi mesi del 2012 quindi i parcheggi non ci saranno più. Al loro posto però l’amministrazione realizzerà circa 100 stalli all’interno del cortile dell’Archivio di Stato, che per anni ha ospitato il carcere teramano. L’idea, più volte annunciata, sembra vicina alla sua realizzazione concreta. “Entro fine mese – ha detto il sindaco – il Comune presenterà richiesta al Demanio con il progetto per l’utilizzo di parte della struttura e del cortile: oltre al parcheggio vorremmo infatti trasferire una parte degli uffici che attualmente abbiamo in via Irelli”.

Leave a Comment