Tessera del tifoso, non cambia nulla per quelli del Giulianova

TERAMO – La tessera del tifoso non vale laddove la società sportiva che l’ha rilasciata ha richiesto la sottoscrizione di una carta di pagamento o di credito. Lo chiarisce la questura di Teramo, che interviene sulla recente decisione del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso presentato da alcune associazioni di consumatori contro il Tar Lazio che aveva archiviato l’irregolarità di questa procedura nel rilascio della tessera. «La pronuncia del Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, infatti, si limita a censurare in linea di principio l’inscindibilità tra il rilascio della tessera del tifoso, istituita per finalità di prevenzione generale in funzione di una maggiore sicurezza negli stadi, e la sottoscrizione di uno strumento di pagamento bancario». La sentenza dunque fa riferimento solo a questo aspetto quando è legato alla tessera del tifoso: «Non interessa dunque – chiarisce la questura – la società del Giulianova calcio, i cui tifosi dovranno avere perciò la tessera se vogliono recarsi in trasferta».

 

 

 

 

Leave a Comment