BancaTercas colpaccio in casa del Montegranaro 65-73

ANCONA- Finalmente si torna a vincere. Dopo dieci battute d’arresto Bancatercas torna a conquistare due punti pesanti. E lo fa ad Ancona in casa del Montegranaro (65-73). Borisov sugli scudi con 22 punti. 3′ Brown per Teramo, Karl per Montegranaro e dopo tre minuti siamo sul 2-2. 6′ Tripla di Brunner per il 5-2 di Montegranaro.7′ Ribalta la situazione Teramo con una tripla di Polonara: 9-11.10′ Finisce il primo tempo sul 15-17. Nel secondo quarto 12′ si riprende a giocare, Teramo è avanti di due: 22-24.15′ Doppia di Brown che allunga ancora per Teramo: 24-32. 16′ Ancora Brown, questa volta da tre che vale il + 11 per Teramo. Biancorossi che chiudono metà contesa sul parziale di 27-39. Al terzo quarto 21′ Ivanov realizza da due per il meno 10 di Montegranaro. 23′ due liberi realizzati da Zoroski,Montegranaro prova a riaprire i giochi ( 33-42). 25′ Zoroski realizza il 15 punto personale che vale il -7 per Montegranaro. 27′ rimontata di Montegranaro che va in vantaggio, poi una doppia di Amoroso vale nuovamente il sorpasso. Teramo dilapida il corposo vantaggio e “chiude” con due di distacco 50-52.L’ultima frazione della sfida sul neutro di Ancona è vibrante. 31′doppio Green per il +4 di Teramo.34′ Timeout di Montegranaro sul 55-59. A tre dalla fine Teramo si riporta a condurre 58-63, Borisov schiaccia, Di Bella risponde con una bomba al 39’(61-65), Zoroscki dall’area (63-65), due liberi di Borisov (63-67), ancora Borisov (63-69), Amoroso azzecca due liberi, ancora Borisov dall’area, Di Bella da due (75-73). Teramo dopo dieci sconfitte riassapora il gusto della vittoria. Forse cambia il vento ed ora la sfida nell’anticipo di sabato con l’Armani Milano in dirertta anche su La7. A partire dalle ore 16.

Montegranaro-Bancatercas Teramo 65-73

Montegranaro: Brunner 7, Di Bella 10, Zorosky 23, Kirksay 7, Nicevic 3, Piunti, Perini , Antonutti 2, Ivanov 6, Mcneal 3, Mazzola, Karl 4; All. Valli.

Teramo: Ricci 2 , Brown B. 6, Amoroso 11, Cerella 4,Brown D. 15, Lulli, Green 4, Borisov 22, Polonara 9; all. Ramagli.

Arbitri: Cerebuch di Trieste, Begnis di Crema e Caiazza di Arzano.

Note: parziali:15-17,27-39,50-52; da tre T 4/15, M 7/295, Tl T 15/16, M 8/12, Ass T 7, M 16, Rid T 22, M 22, Rio T 7, M 20, Pp T 18 , M 18 , Pr T 11 , M 16.

Leave a Comment