"Se nevica siamo pronti"

TERAMO – Comune e Provincia pronti ad affrontare l’emergenza neve. Tra oggi pomeriggio e domani sono previste infatti nevicate anche a bassa quota nel teramano. I due Enti hanno già messo a punto i loro Piani neve. “Per quanto ci riguarda – spiega l’assessore comunale Rudy Di Stefano – abbiamo già allertato i capisquadra dei 5 diversi settori in cui abbiamo diviso la città, che si avvarranno della collaborazione di due addetti. Abbiamo a disposizione uno spalaneve ed una spargisale e la Cives, con i suoi volontari, ci aiuterà, anche mettendo a disposizione i propri mezzi. Sappiamo che non potrebbe bastare,soprattutto perché il territorio frazionale è molto ampio, quindi, per ogni comparto, abbiamo anche allertato 4-5 imprese private che saranno reperibili giorno e notte”. Ai consiglieri comunali sono stati consegnati i numeri di telefono delle ditte da contattare in caso di emergenza in zone specifiche della città. Anche la Provincia si è dotata di un suo Piano neve: il servizio è attivo 24 ore su 24 e sono impegnati 50 dipendenti e 40 ditte esterne, la maggior parte delle quali viene chiamata a richiesta. Circa 100 i mezzi a disposizione. I privati si occuperanno soprattutto delle zone montane, per una rete stradale complessiva di 357 chilometri.  A Crognaleto, in particolare, dove in passato si sono verificate maggiori criticità, è stato predisposto l’intervento anche di un mezzo della Provincia. Per le attività di Pronto intervento c’è un numero verde, da chiamare  per segnalare problematiche o per informazioni sulla rete stradale provinciale: 800017069. "Il nostro Piano neve – spiega l’assessore provinciale Elicio Romandini – è pronto già da diverso tempo. Oltre agli spalaneve con lame a terra abbiamo anche 10 mezzi, di proprietà della Provincia, che sono anche spargisale. Già nei giorni scorsi abbiamo utilizzato, in località al di sopra dei 1000 metri, circa 6 mila quintali di sale e ce ne restano altrettanti, quindi per i prossimi giorni siamo coperti. Sottolineo inoltre l’importanza del numero verde, un servizio attivo sempre, anche la domenica, a cui i cittadini possono comunicare problemi ed emergenze".

Leave a Comment