Resta intrappolato nell'abitacolo dell'auto finita in un torrente

TERAMO – Un giovane di 32 anni è stato trasportato stamani in gravi condizioni, ma fuori pericolo di vita, all’ospedale di Teramo dopo che la sua auto è finita nel torrente Recanello di San Nicolò a Tordino e lui è rimasto intrappolato nell’abitacolo. Il giovane, F.L., ha perso il controllo dell’auto che è finita così nel corso d’acqua. La segnalazione al 118 è arrivata stamani da alcuni passanti che hanno visto l’auto e il suo conducente incastrati nel torrente. Sul posto sono intervenuti, oltre all’automedica, anche la Croce Rossa, la Polizia stradale e i Vigili del fuoco.

Leave a Comment