Il Teramo lancia l'operazione "tripletta" con Samb, Jesina e Agnonese

TERAMO- Aseptando la sfida in programma domenica 19 allo stadio di Paino d’Accio fra Teramo e Samb, la società biancorossa lancia la "tripletta". Il Teramo infatti in occasione delle tre sfide casalinghe con Samb, Jesina e Agnonese spera di rivedere in tribuna il pubblico delle grandi occasioni anche perchè nelle ultime due gare non è che l’affluenza sia stata massima. Dunque arriva la proposta per la "tripletta". La Samb intanto ha ingaggiato due under, si tratta di Andrea Mazzuoli (classe ’92, esterno sinistro difensivo dal Siena), ed Antonio Camilli (classe ’93, esterno destro difensivo dell’Ascoli). La Samb si rafforza il Pesaro invece fa saltare la propria panchina. Così ammontano in tutto a 10 finora i cambi di panchina effettuati in Serie D Girone F:Ancona 1905 (dopo la 13a Giornata Marco Osio per Massimiliano Favo), Isernia (dopo 10a Pasquale Logarzo per Silvio Di Prisco), Jesina (dopo 13a Daniele Amaolo per Gianluca Fenucci), Luco canistro (dopo la 16a Maurizio Promutico per Tonino Torti) , Real Rimini(dopo la 14a Dario Dighera per Renzo Evangelista), Renato Curi Angolana (dopo la 21a Luciano Miani per Fabio Montani) Riccione con 3 sostituzioni (dopo l’8a Federico Freschi per Nevio Valdifiori , dopo la 10a Daniele Tani per Federico Freschi e poi dopo la 18a Giampaolo Pascucci per Daniele Tani) e Vis Pesaro (dopo la 21a Ferruccio Bonvini per Simone Pazzaglia).

Leave a Comment