Rubati cavi di rame da una ditta di pannelli fotovoltaici

TERAMO – I Carabinieri di Campli hanno denunciato a piede libero per concorso in furto aggravato due uomini M.A di 31 anni e Z.C. di 25 anni per aver rubarto cavi di rame da un’azienda di impianti fotovoltaici a Bellante. Il colpo era stato messo a segno nel 2011 e i due avevano prelevato cavi per un valore complessivo di 6mila euro. Metà della refurtiva è stata recuperata dai militari e restituita al titolare dell’azienda mentre i due responsabili sono stati individuati e denunciati.

Leave a Comment