Rasicci: «Il distaccamento pompieri diventi permanente»

NERETO – Il fondamentale ruolo svolto dai vigili del fuoco di Nereto nella recente emergenza neve in Val Vibrata – oltre a quello del personale della Provincia, della prefettura e della protezione civile – è stato sottolineato dal vicepresidente della Provincia, Renato Rasicci. Definendo «incessante l’operatività dei pompieri, fondamentale il contributo per alleviare i disagi sociali comportati dal maltempo, il soccorso ai disabili, agli anziani, agli automobilisti e alle famiglie», Rasicci coglie l’occasione per «ribadire al prefetto Eugenio Soldà l’importanza di fare il possibile affinchè il distaccamento di Nereto passi da misto a permanente». Secondo il vicepresidente della Provincia, si trettarebbe di un riconoscimento del fondamentale ruolo svolto fino a oggi, «come dimostrato anche dalla gestione della recente emergenza maltempo e in quanto risorsa strategica per la sicurezza del comprensorio vibratiano e dell’intero territorio provinciale».

Leave a Comment