Edilizia, in Abruzzo il 19,2% degli edifici da ristrutturare

TERAMO – E’ pari al 19,2%, ovvero oltre 120 mila unità, la percentuale delle abitazioni da ristrutturare in Abruzzo sul totale degli edifici esistenti. E’ quanto emerge da un articolo pubblicato oggi dal quotidiano Il Sole 24 ORE, che
ha elaborato i dati del 14/mo Censimento generale Istat delle persone e delle abitazioni. In particolare, dall’indagine emerge che, sul totale delle abitazioni abruzzesi, pari a 658.444 unità, sono 126.346 gli edifici che dovrebbero essere interessati da interventi di recupero, anche attraverso la demolizione e la ricostruzione
degli immobili classificati in stato di conservazione cattivo o pessimo. Il dato relativo all’Abruzzo – regione colpita duramente dalla crisi dell’edilizia – è di poco inferiore alla media nazionale, pari al 20,3%.

Leave a Comment