Grande festa per i 90 anni del partigiano Tirabovi

TERAMO – Ha festeggiato ieri l’ambito traguardo dei 90 anni il partigiano teramano Salvatore Tirabovi, che è stato tra i protagonisti della storica battaglia di Bosco Martese e dei nove mesi della Resistenza teramana che la seguirono, oltre che dell’importante opera di sminamento del ponte San Ferdinando, dove i nazisti in fuga da Teramo avevano collocato numerosi esplosivi. Tirabovi è stato festeggiato anche dall’Anpi (Associazione nazionale partigiani) e da una delegazione di Teramo nostra, che gli hanno consegnato una targa in argento. Tra i tanti partenti ed amici che hanno voluto partecipare alla feste c’era anche il cognato di Tirabovi, Glauco Mobili, oggi 92enne, anche lui ex partigiano, che combatté insieme alla madre Giovanna e al fratello Manfredo (a cui è intitolata la sezione Anpi di Teramo). Anche a lui l’Anpi e Teramo nostra hanno dedicato una targa in ricordo del loro impegno.

 

Leave a Comment