Team e Comune si accordano per scambiarsi i terreni

TERAMO – Scambio di terreni tra il Comune e la Team per dare il via libera agli investimenti che la municipalizzata intende portare avanti a Carapollo. Un incontro propedeutico è avvenuto stamane tra i dirigenti e il presidente della Team Fernando Cantagalli e il Comune rappresentato dal direttore Furio Cugnini e dal dirigente al Patrimonio, Osvaldo Mattei per definire i termini dell’accordo e i valori delle aree interessate dallo scambio. La proposta che la Team formalizzerà entro il 15 marzo consiste nella cessione di alcuni terreni situati a Terrabianca al Comune in cambio di alcune aree contigue all’attuale deposito di Carapollo. Una volta entrata in possesso di quei terreni la Team potrà serenamente procedere con gli investimenti programmati che consistono nella nuova recinzione, nel rifacimento dell’asfalto del piazzale e nella sistemazione del capannone e dell’area parcheggio. La proposta di scambio delle due proprietà, una volta formalizzata, approderà in Consiglio comunale che avrà l’ultima parola sull’operazione.

Leave a Comment