San Gabriele, attesi più di 10mila studenti per i 100 giorni dagli esami

ISOLA DEL GRAN SASSO – Saranno circa dodicimila gli studenti delle ultime classi delle scuole superiori di Abruzzo e regioni limitrofe che lunedì prossimo, 12 marzo, arriveranno al santuario di San Gabriele a Isola del Gran Sasso per festeggiare i cento giorni agli esami di maturità. La giornata, diventata ormai tradizione al suo 32/o anno consecutivo, è unica nel panorama nazionale e consiste in una sorta di ritiro spirituale con preghiera, confessioni, messa e momento di festa, tutto nel nome di San Gabriele dell’Addolorata (1838-1862), il santo protettore dei giovani. Cinquanta religiosi passionisti, tra cui trenta confessori, saranno a disposizione dei giovani per l’intera giornata. Il programma prevede l’arrivo dei ragazzi alle ore 9, quindi la celebrazione di due messe (alle 10 e alle 11.30) che si concluderanno con il rito della benedizione delle penne. Alle 14 gli studenti si ritroveranno nel piazzale del santuario per uno spettacolo musicale animato dal comico N’Duccio e dal gruppo musicale "Anime libere", guidato da padre Aurelio D’Intino, una volta cintura nera di karate, oggi frate passionista come san Gabriele.

Leave a Comment