Elezioni Rsu, il NurSind esulta alla Asl di Teramo

TERAMO – Esulta il sindacato delle professioni infermieristiche, il NurSind, per il risultato ottenuto alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) della Asl di Teramo. Dei 2.030 dipendenti che hanno votato, in 360 hanno dato la preferenza al NurSind: il dato equivale a 6 seggi sui 32 disponibili, facendo diventare il NurSind il secondo sindacato aziendale dietro alla Cgil che di seggi ne ha conquistati 10 (6 alla Cisl, 5 alla Uil, 2 a Nursing Up e Fsi, uno alla Fials). «Ringraziamo tutti gli elettori che ci hanno dato fiducia e che con il loro voto hanno reso possibile questo risultato storico – è il commento di Giuseppe De Zolt, segretario provinciale NurSind -. Non li deluderemo e faremo sentire loro la nostra presenza costante. Un ringraziamento particolare va a chi ha lavorato nell’ombra, il segretario amministrativo Cristian Pediconi,  che con  il suo impegno ha reso possibile il raggiungimento di questo risultato». Alle consultazioni del 2007, il NurSind aveva un solo seggio in Rsu e il sindacato degli infermieri, assieme alla Uil (+2), sono stati gli unici a far registrare un incremento dei consensi.

Leave a Comment