Incentivi per l'assunzione di donne e giovani, ecco come fare

TERAMO – Imprese rosa e assunzioni di giovani: arrivano gli incentivi. Promuovere l’applicazione del contratto di apprendistato è l’obiettivo del "Progetto AMVA, contributi per l’apprendistato di lavoratori svantaggiati", promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e attuato da Italia Lavoro con il contributo del Fondo Sociale europeo. Due le tipologie di contributi previsti: 5.500 euro per ogni giovane dai 15 ai 25 anni assunto dall’azienda con contratto di apprendistato; 4.700 euro per ogni giovane, di età compresa tra i diciassette e i ventinove anni, assunto con contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere (in tutti i settori di attività). Per sapere come fare ad usufruire di questi incentivi basterà rivolgersi ai centri per l’impiego della Provincia. Il Centro di Nereto ha organizzato un incontro, rivolto a consulenti del lavoro ed aziende, che si terrà nella sede di via Iachini, martedì 20 marzo, a partire dalle ore 16, con la partecipazione dei consulenti di Italia Lavoro. Gli interessati possono compilare il coupon di adesione scaricabile sul sito www.teramolavoro.it e rinviarlo entro venerdì 16 marzo a facile.nereto@provincia.teramo.it. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Cpi di Nereto (referenti, Mirella Faragalli e Luigina Ciarrocchi, tel. 0861.82454, e-mail facile.nereto@provincia.teramo.it). Sempre il 20 marzo, ma a Roseto degli Abruzzi, si terrà nella sede del Centro per l’impiego, in via Mezzopreti 9/A, a partire dalle ore 16, un incontro dedicato al programma di inclusione sociale "La crescita è donna", promosso dalla Regione Abruzzo con il contributo del Fondo Sociale europeo. Il programma, annunciato alcuni giorni fa dalla Regione, intende promuovere il  sostegno e il rafforzamento di misure di inclusione sociale attraverso: incentivi alle donne per la creazione di nuove imprese; incentivi alle imprese che attivano rapporti consulenziali in favore di professioniste; incentivi alle donne per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Gli interessati possono compilare il coupon di adesione sul sito www.teramolavoro.it e rinviarlo entro lunedì 19 marzo a: idoros@provincia.teramo.it . Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Cpi di Roseto (referenti, Luca Bucciarelli e Angelo Grue, tel. 085.8944016, e-mail: idoros@provincia.teramo.it).

 

 

Leave a Comment