Torna il "Donacibo"

TERAMO – Gli studenti delle scuole teramane mettono a disposizione la loro “merenda” per il Banco di solidarietà. E’ questo il senso del “Donacibo”, l’iniziativa promossa dalla Onlus di Teramo per sensibilizzare anche i più giovani verso il problema della povertà, insegando loro a donare ciò che hanno in più. Fino al 17 marzo i ragazzi delle scuole che hanno aderito al progetto, ossia l’istituto comprensivo Savini-San Giuseppe, l’Itc Pascal, la media Zippilli e il liceo scientifico Einstein, raccoglieranno generi alimentari non deperibili, che verranno poi consegnati ai volontari del Banco di solidarietà.

Leave a Comment