Anziani rapinati in casa

TORTORETO – Rapinati all’ora di cena, mentre erano soli in casa e con le chiavi del portone d’ingresso appese al muro, all’esterno del villino, come si usa fare in campagna. Ad approfittarne un malvivente, forse straniero, che è entrato nella casetta dove due anziani stavano cenando, sulla collina di Tortoreto. Volto coperto, armato con una pistola forse giocattolo, il giovane non ha parlato ma ha fatto chiaramente intendere cosa volesse: ha rovistato anche in camera da letto, dopo non aver trovato che pochi spiccioli nei portamonete dei due padroni di casa. Alla fine il bottino è stato di mille euro e qualche oggetto in oro. E’ fuggito nel nulla, lasciando traumatizzati i due anziani. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Tortoreto.

Leave a Comment