Scomparso nel nulla un bimbo di tre anni

VALLE CASTELLANA – Il piccolo M. ha appena tre anni. Vive a Valle Castellana con i nonni paterni e il papà Y., disoccupato di 23 anni. Da una decina di giorni di tutti e due non si hanno notizie e traccia. Scomparsi nel nulla. E’ successo all’improvviso, in pieno giorno. Il papà ha detto a casa che sarebbero andati a fare una passeggiata nella vicina Ascoli, ma non hanno fatto rientro a casa in serata. E nemmeno le sere successive. La preoccupazione è diventata dramma in famiglia, perchè si teme il peggio, anche un gesto sconsiderato da parte del genitore. Che è l’unico rimasto accanto al piccolo perchè la madre, una cittadina di nazionalità greca, è tornata nel suo Paese d’origine poco dopo aver messo al mondo M., dunque poco meno di tre anni anni fa. I carabinieri indagano e un fascicolo con l’ipotesi di sottrazione di minore è stato aperto dalla procura di Ascoli Piceno, competente per territorio. E’ probabile, tra le prime ipotesi fatte dagli investigatori, che a provocare la scomparsa di padre e figlio ci sia la decisione del tribunale dei minorenni di Ancona di accogliere la richiesta di affidamento del piccolo alla madre greca, nonostante non sia più in Italia e a Valle Castellana con la famiglia, da molti mesi. E’ possibile che questo provvedimento, notificato nei giorni scorsi al giovane padre disoccupato, molto legato al figlio, possa aver scatenato una reazione inconsulta, al punto da scomparire con il piccolo.

Leave a Comment