A teatro per aiutare la ricerca contro il tumore del seno

TERAMO – Al Comunale arriva "Il piacere di leggere", un melologo di Fabio Vecchi, sul testo di Dacia Maraini. La voce recitante di Lella Costa accompagnerà gli spettatori che sceglieranno di assistere alla messa in scena al Comunale, venedì sera alle 21. Sarà accompagnata dall’Orchestra sinfonica I solisti aquilani – con il soprano Sabina Macculi e il pianista Filippo Ravizza, con la direzione di Alessandra Rossi Ludig -. E’ una manifestazione organizzata dalla Società della musica e del teatro Primo Riccitelli, ed è a scopo benefico, a favore della Scuola italiana di senologia, fondata dal professor Umberto Veronesi nel 1984, che si occupa di trasferire alla pratica clinica e alla popolazione i risultati della ricerca nel campo della prevenzione e cura del tumore al seno. “Il Piacere di Leggere” è una prima esecuzione assoluta ed è parte integrante del programma della "Primavera abruzzese – 99 volte in rosa", un’iniziativa di cultura e solidarietà pensata per contribuire all’ulteriore crescita delle professionalità senologiche presenti sul territorio abruzzese e per diffondere ancor più capillarmente, attraverso 99 eventi, la cultura della prevenzione, oggi, così tanto importante nella lotta contro il tumore al seno. Il racconto di Dacia Maraini, "La ragazza di via Macheda", edito da Rizzoli, narrato da Lella Costa, è un viaggio che attraversa il tempo e che si svela attraverso le storie e i luoghi, gli indimenticabili personaggi femminili e una geografia di vita e di idee dedicato all’Abruzzo. La terra incantata della maturità, con le leggende di antiche civiltà, i boschi popolati di animali, le tradizioni, i terremoti che la devastano e le sue figure femminili, ha ispirato il Maestro Fabio Vacchi, per la realizzazione della sua opera scritta, a titolo gratuito, insieme all’orchestra abruzzese. I biglietti (al costo di 20 euro per la platea, posto unico non numerato, e di 15 euro per la galleria, posto unico non numerato) sono in vendita presso la sede della Riccitelli (Via Nazario Sauro, 27 a Teramo) dalle 9 alle 13, al Teatro Comunale, negli orari di programmazione degli spettacoli cinematografici e on line sul sito www.primoriccitelli.it.

Leave a Comment