Nasconde droga nell'ascensore, arrestata

MARTINSICURO – Una zingara di 31 anni, L.I. di Martinsicuro, è stata arrestata dagli uomini della Guardia di Finanza della compagnia di Giulianova, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna utilizzava una plafoniera dell’ascensore, all’interno del condominio dove vive con i tre figli minorenni, per nascondere lo stupefacente e si serviva dell’elevatore nonostante abitasse al piano rialzato. Questo ha insospettito i finanzieri che avevano già notato uno strano andirivieni di persone verso l’abitazione che hanno bloccato la donna, sorprendendola in possesso di 210 grammi di eroina e 20 di cocaina. La donna rom è stata rinchiusa nel carcere di Castrogno.

Leave a Comment