Il nuovo prefetto si insedia lunedì prossimo

TERAMO – Il nuovo prefetto di Teramo, Valter Crudo, si insedierà a Palazzo di governo lunedì prossimo. Lo rende noto la prefettura. Crudo, che sostituisce Soldà trasferito a Frosinone, ha 57 anni ed è laureato in gurisprudenza alla Sapienza di Roma. Coniugato con due figli, è stato nominato prefetto il 22 dicembre 2010 e finora ha svolto il compito di commissario prefettizio nei comuni di Villa Literno e, dal 26 agosto scorso, Castel Volturno, entrambi nel casertano. Nell’amministrazione dell’Interno dal novembre 1981, ha ricoperto diversi incarichi nella sua carriera presso il Dipartimento della Pubblica sicurezza, tra i quali quello di dirigente dell’Ufficio studi e legislazione, direttore della Prima divisione del serviio immigrazione, capo ufficio staff dell’ufficio affari generali e giuridici della direzione centrale immigrazione. Docente presso l’Ispi di Nettuno, esperto in immigrazione, è stato respnsabile del progetto di rilascio del passaporto elettronico e ha anche gestito i risarcimenti dei danni conseguenti alle manifestazioni del G8 di Genova, nonchè quelli conseguenti alle uccisioni del giovane Stefano Aldovrandi e del tifoso laziale Gabriele Sandri.

Leave a Comment