Luci spente, sabato si accendono le stelle

TERAMO – Il Wwf di Teramo, in collaborazione con il Comune e l’osservatorio di Collurania, è tornato a presentare la nuova edizione de "l’Ora della Terra", la manifestazione con la quale di torna a riproporre l’attenzione sul risparmio energetico attraverso lo spegnimento della pubblica illuminazione. Anche a Teramo dunque, come nelle altre città che aderiscono all’iniziativa, si spegneranno le luci del centro storico cittadino a partire dalle 19 e l’assessore agli Eventi Guido Campana invita le famiglie a fare altrettanto. Tutti i monumenti e i luoghi simbolo della città si spegneranno e approfittando del buio sarà possibile effettuare le osservazioni del cielo con il personale e i telescopi messi a disposizione dall’osservatorio astronomico di Collurania. All’iniziativa aderisce anche la Teramo basket che sabato alle 16,15 scenderà in campo contro Cantù con le magliette dell’Ora della Terra.

Leave a Comment