Alfano promuove l'Abruzzo di Chiodi

TERAMO – "Il partito del Pdl è a fianco del presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi che, grazie a una gestione amministrativa illuminata e virtuosa, ha fatto sì che l’Abruzzo, da regione commissariata per la gravissima situazione sanitaria, diventasse una regione modello". Lo dice il segretario del Pdl, Angelino Alfano. "L’Abruzzo – aggiunge – ha infatti pareggiato i conti della sanità, non ha aumentato le tasse e ha abbattuto di una percentuale considerevole il suo debito pubblico, dimostrando così che è possibile risanare senza tagliare i servizi, ma razionalizzando energie e risorse secondo una scala di priorità orientata al bene dei cittadini". "Con i fatti – conclude – e con il raggiungimento di ambiziosi e importanti risultati – raggiunti in un contesto reso ancora piu" difficile dal terremoto di L’Aquila del 2009, per il quale è stato profuso un forte impegno da parte delle
istituzioni nazionali e locali – il presidente Chiodi ha consolidato la sua leadership e oggi è alla guida di una
regione che è un esempio reale di buona amministrazione".

Leave a Comment