Il San Nicolò stoppa la rincorsa della Civitanovese (2-1)

TERAMO- Nel posticipo serale il San Nicolò batte la Civitanovese (2-1) con reti di Costantino e di Galli. Per i marchigiani è uno stop che forse li tira fuori dalla rincorsa. Gli ospiti speravano in un colapccio allo stadio di Piano d’Accio per riportarsi da soli al secondo posto in classifica. Con questo risultato il San Nicolò offre un assist importante al Teramo che adesso vede allontanarsi un’altra avversaria. La nuova classifica: Teramo 69, Ancona e Samb 59, Civitanovese 58, Atletico Trivento 53, Isernia 48, San Nicolò 42, Olympia Agnonese 39, Jesina e Recanatese 38, Vis Pesaro 36, Atessa Val di Sangro e Riccione 35, Renato Curi Angolana 31, Santegidiese 29, Miglianico 22, Luco Canistro 19, Real Rimini 4. Prossimo turno, 30a Giornata (13a di ritorno) di sabato 7 aprile 2012 ore 15: Ancona 1905-Riccione (all’andata 2-2) ; Atessa Val di Sangro-Jesina (1-0) ; Civitanovese-Luco Canistro (4-3); Isernia-Vis Pesaro (1-0) ; Real Rimini-Miglianico (2-2) ; Renato Curi Angolana-Recanatese (0-4) ; Samb-San Nicolò (2-1) ; Santegidiese-Olympia Agnonese (1-4) ; Teramo-Atletico-Trivento (3-1).

Leave a Comment