Gravissimo operaio caduto in fabbrica

TERAMO – Un gravissimo incidente sul lavoro si è verificato oggi pomeriggio in un’azienda di lavorazione di materie plastiche a Scerne di Pineto, la Metalchimica. C.C., 41enne del posto, sarebbe precipitato da una sala per motivi che i carabinieri della locale stazione stanno cercando di chiarire sulla base delle testimonianze dei colleghi di lavoro. L’uomo è caduto da una considerevole altezza e ha battuto la testa. I soccorsi sono stati immediati: il personale del 118 ha subito constatato la gravità del trauma cranico riportato nella caduta e ha organizzato l’intervento dell’elicottero. Con questo C.C. è stato trasferito all’ospedale Mazzini di Teramo per essere sottoposto a un delicato intervento chirurgico alla testa. Le sue condizioni sono ritenute gravissime.

Leave a Comment