Pasquetta meno cara con la benzina low cost

TERAMO – Sono sempre più i teramani che scelgono la benzina “no logo”. Le cosiddette “pompe bianche” cominciano a proliferare anche in Abruzzo, e permettono di risparmiare, in media, 5-6 centesimi al litro per ogni pieno, con punte anche di 10 centesimi. Anche per la classica gita “fuori porta” di Pasquetta c’è chi ne approfitterà: le pompe di benzina low cost, ossia senza marchio, sono diffusissime in particolare nel nord est dell’Italia ma anche in Abruzzo stanno prendendo sempre più piede. In provincia di Teramo sono ancora poco presenti, mentre si concentrano soprattutto nel pescarese e in provincia di Chieti.

Ecco l’elenco delle stazioni abruzzesi:

–          Metanauto di Antonelli Armando (Via Cupa, Giulianova)

–          Perna Mauro (Ss 5, Raiano, L’Aquila)

–          Iani Petroli (Sp 20, San Benedetto dei Marsi, L’Aquila)

–          Martina Gas Srl (Via Verrotti, Montesilvano, Pescara)

–          Martina Gas Sr (Via Varrotti, Montesilvano, Pescara)

–          Dam Carburanti (Via Montecervino, Montesilvano, Pescara)

–          Area di servizio 5 stelle (Viale Europa, 97, Spoltore, Pescara)

–          Petrol service Srl (Contrada San Leonardo, Francavilla al Mare, Chieti)

–          Thomas (Fondovalle Sangro, Fossacesia, Chieti)

–          F.lli Boschetti Energie Srl (Viale Enrico Mattei, Cupello, Chieti)

–          Area di servizio Primante (Sp per Crecchio, Canosa Sannita Chieti)

–          Giuliano petroli (Contrada villa Martelli, Lanciano Chieti)

 

Leave a Comment