Villa Tofo, attività scolastiche accorpate a San Nicolò

TERAMO – Il sindaco Maurizio Brucchi, accompagnato da alcuni membri della sua Giunta, ha ufficializzato ieri ai residenti della frazione di Villa Tofo la chiusura della locale scuola, le cui attività, a partire dal prossimo anno scolastico, saranno accorpate con quelle della Scuola di San Nicolò, zona Peep. L’edificio scolastico però non cesserà di svolgere una funzione di carattere sociale, visto che sarà  messo a disposizione delle attività dell”Associazione Canfora, che già ne utilizzava una parte. Dagli cittadini sono poi arrivate alcune richieste e sono state rivolte domande a proposito dell’ Imu; il sindaco ha spiegato che si tratta di una tassa introdotta dal Governo per la quale il Comune non prevede alcun aumento, rispetto alle aliquote già esistenti per analoghe tassazioni. L’incontro era inserito nella programmazione della "Giunta itinerante". La prossima riunione è in programma per venerdi 20 aprile a Piano Solare.

Leave a Comment