Voragini lungo il corso, i lavori proseguono per tutta la settimana

TERAMO – Era più grave del previsto la perdita della condotta fognaria che aveva causato l’avvallamento e la scoperta di vere e proprie voragini sotto il manto stradale di Corso San Giorgio, all’altezza dell’Oviesse. L’assessore Rudy Di Stefano ha dichiarato che certamente i lavori proseguirano per almeno tutta la settimana e di conseguenza il traffico diretto da via Irelli a piazza Garibaldi continuerà ad essere deviato dietro il Comunale. Gli scavi proseguiranno ancora nei prossimi giorni e sarà necessario rompere nuovi tratti di pavimentazione per riparare completamente la perdita. Le condizioni meteo certo non aiutano la celerità degli interventi. Domani è previsto un tavolo di lavoro in Comune alla presenza del Ruzzo per coordinare gli interventi successivi.

Leave a Comment