Cocaina dentro il lavabo, arrestato disoccupato

MONTORIO – I carabinieri della stazione di Montorio hanno arrestato S.G., 37enne del posto, disoccupato. L’accusa è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo aveva dentro casa, all’interno della tubature di un lavandino del bagno, dosi già confezionate di cocaina per un peso complessivo di circa 6 grammi. Nei suoi confronti sono stati disposti gli arresti domiciliari.

 

Leave a Comment