Dehors: difficile per i commercianti mettersi in regola

TERAMO – “Dehors e gazebo: la stagione estiva è alle porte ma gli esercenti non riescono a mettersi in regola per colpa delle lungaggini del Comune”. La denuncia arriva dal consigliere d’opposizione Silvio Antonini secondo cui, trascorsi più di 20 giorni dall’approvazione del regolamento comunale che disciplina l’installazione dei “dehors”, a tutt’oggi non risulta disponibile in nessun ufficio comunale la modulistica necessaria. “In considerazione dei tempi tecnici necessari all’approvvigionamento dei materiali di arredo previsti dal regolamento- spiega Antonini in una nota – i commercianti, con la stagione estiva alle porte, non potranno usufruire di tale beneficio. Chiediamo al sindaco di far predisporre la modulistica necessaria nel più breve tempo possibile, oppure di procedere con un iter burocratico più celere tramite un’autorizzazione rilasciata tecnico abilitato, che accerti la conformità delle nuove installazione a quanto stabilito del regolamento comunale recentemente approvato”.

Leave a Comment