Incidenti stradali: dinamiche e prevenzione in un workshop

TERAMO – Tecnici esperti nella ricostruzione degli incidenti stradali, provenienti da tutta Italia, si sono dati appuntamento a Tortoreto, all’hotel Villa Elena, sede che ospita una tre giorni di workshop dedicato all’approfondimento delle dinamiche che si registrano durante i sinistri. L’evento è nata sullascia di due convegni fortunati, organizzati a Teramo da Alfredo Aramondi della Terfidi. Il programma del corso, oltre che sulla prevenzione, si è concentrato sulla ricostruzione virtuale della scena dell’incidente e sull’analisi di tutte le componenti che concorrono a provocarlo al fine del giudizio che si viene a determinare in sede di processo civile e penale. Da supporto all’analisi dei fattori di rischio nei sinistri c’è un apposito software "ARAS360",  illustrato dall’istruttore per l’Italia, l’ingegnere Mauro Balestra del Centro Studi e Ricerche di Muralto (Svizzera) in collaborazione con la la societa ARAS 360 Technologies Incorporated, titolare del programma di ricostruzione spiegato ai partecipanti che da Bergamo a Taranto si sono dati appuntamento sulla costa teramana. Parte attiva del workshop è stata la stessa struttura ricettiva che lo ha ospitato, dal momento che la nazionale che perimetra l’Hotel Villa Elena è stata in più di una occasione teatro di mortali incidenti automobilistici. Episodi tragici e ripetuti, che hanno portato diversi residenti a presentare numerosi esposti .  Da qui l’idea di coinvolgere i partecipanti in una iniziativa di prevenzione volta a studiare il fenomeno circostanziato in quell’area e a contrastarlo. Tutti i partecipanti iscritti al corso stanno eseguendo in questi giorni i rilievi nel tratto di strada per verificarne le criticità. I risultati, dopo un approfondimento,  verranno diffusi a chi di competenza  che avranno a disposizione uno strumento in più per prevenire nuovi tragici episodi.

Leave a Comment