BancaTercas, punti fondamentali domani contro Montegranaro

TERAMO – La Banca Tercas torna a giocare in casa contro la Sutor Montegranaro, formazione che in classifica conta 22 punti frutto di 11 vittorie e 17 sconfitte. Sarà una Banca Tercas motivata perché i due punti in palio sono importanti per conquistare la salvezza matematica. Per questo motivo che la squadra ha chiesto l’aiuto del pubblico biancorosso. “Una gara importante e difficile – ha commentato coach Alessandro Ramagli – Incontriamo una squadra che ha mostrato di avere un’anima reagendo ogni volta alle difficoltà che hanno avuto nel corso di questo campionato. Hanno tanta qualità fra gli esterni e rimangono pericolosi vicino a canestro dove sono la migliore squadra del campionato per rimbalzo d’attacco, nonostante il recente infortunio di May. Sappiamo di giocarci molto ma la fretta di voler raggiungere il risultato sarebbe cattiva consigliera. Servirà, infatti, – prosegue Ramagli – una partita solida e paziente, dove dovremo continuare ad attingere a quelle qualità che ci hanno portato ad essere competitivi nell’ultimo periodo”. Due gli ex della partita: Valerio Amoroso in maglia Sutor per tre stagioni dal 2005 al 2008 ed Ivan Zoroski lo scorso anno (2010-2011) in canotta biancorossa con 30 presenze 1007 minuti giocati e 480 punti. Per la gara Banca Tercas Teramo – Fabi Shoes Montegranaro sono designati i seguenti arbitri: Guerino Cerebuch di Trieste, Luca Weidmann di Campobasso e Lorenzo Gori di Carmignano di Brenta.

Leave a Comment