Liste civiche, parte da Bellante un coordinamento intercomunale

TERAMO – I consiglieri comunali della Lista Civica “Uniti si può’” di Bellante, dopo quasi un anno di collaborazione con i consiglieri della Lista Civica "Nuovi Orizzonti", di Mosciano Sant’ Angelo, Cristina Cianella e Massimo Martini, con il convegno promosso da Nuovi Orizzonti, hanno di fatto dato inizio ad un movimento intercomunale autenticamente civico. Nei prossimi mesi saranno avviati incontri con altri esponenti di Liste Civiche della provincia per avviare un coordinamento provinciale teso a nuove proposte in merito al lavoro, ai giovani, all’ambiente, ai servizi sociali per disabili e persone anziane ed ai problemi che toccano più da vicino la nostra Provincia. "Lo scopo del movimento – si legge in una diffusa dal consigliere Flaviana Pavan – è quello di convogliare non le proteste ma le proposte di tutti coloro che in questo particolare momento di crisi economica e di valori vogliono contribuire in prima persona, attraverso competenze ed impegno personale al miglioramento complessivo delle condizioni socio ambientali ed economiche del territorio. E’ il momento di agire non di essere spettatori. Siamo movimenti civici, siamo piccoli ma, cresceremo".

Leave a Comment