Vetrata di sala giochi presa a martellate

TERAMO- La vetrata laterale della sala giochi del Caffè "Duomo" dei fratelli Ciarroni è stata presa a martellate durante la notte del primo maggio. Probabilmente gli ignoti hanno usato un martello, ma la blindatura del vetro del locale sito in pieno centro storico ha resistito ai colpi e così il colpo è fallito. Perchè la prima impressione è che ignoti volevano sfondare la vetrata a martellate per poi penetrare all’interno. Ma il colpo non è riuscito. Durante la notte scorsa invece i soltii ignoti ci hanno riprovato e stavolta sono riusciti a sfondare la vetrata. Penetrati all’interno  hanno preso di mira la macchinetta che cambia gli euro, non essendo riuscitri a forzarla, l’hanno letteralmente scardinata portandola via. Un altro colpo fallito però è stato messo a segno in una sala giochi che si trova in via Paris, i ladri hanno forzato la porta di ingresso che però ha resistito al tetativo di scasso.

Leave a Comment