Giovane donna senza vita per strada, forse è omicidio

AVEZZANO – Il corpo senza vita di una ragazza straniera, della quale per il momento non si conoscono le generalità, è stato scoperto lungo la strada che porta a Cese di Avezzano. Secondo quanto si è appreso, i famigliari della ragazza avevano presentato stamani una denuncia di scomparsa ai carabinieri di Avezzano. La vittima è una donna albanese di 30 anni: secondo quanto si è appreso lavorava in un pub ad Alatri (Frosinone) e non tornava a casa da due giorni. Gli investigatori stanno valutando ogni ipotesi, anche se, in base ad una prima ricognizione cadaverica, sono state riscontrate delle tumefazioni all’altezza dello stomaco. Nelle vicinanze è stata ritrovata un’autovettura bruciata, risultata rubata a Cerveteri (Roma) due giorni fa. Il corpo della donna è stato riconosciuto dal fratello.

Leave a Comment