Università, nuovi servizi per agevolare l'ingresso nel mondo del lavoro

TERAMO – Saranno presentati nel corso di un workshop, in programma martedì 8 maggio alle 11, nell’Aula 10 delle Facoltà di Scienze politiche e Scienze della comunicazione, i nuovi servizi attivati dallo “Sportello Placement” dell’Università di Teramo e rivolti agli studenti dell’Ateneo per la ricerca attiva del lavoro. Si tratta, in particolare, della realizzazione del video curriculum e di tecniche di self branding sui social network. L’Università di Teramo, attraverso lo Sportello Placement, ha infatti avviato una serie di interventi con servizi di orientamento e di intermediazione e promozione delle politiche attive del lavoro, con lo scopo di ridurre i tempi di ingresso dei laureati nel mercato del lavoro. In questa ottica l’Ateneo si propone di aumentare la visibilità dei curriculum dei propri laureandi offrendo il supporto tecnico-organizzativo per realizzare e diffondere un video-curriculum. Saranno realizzati, inoltre, dei workshop per migliorare la “digital reputation” e il posizionamento dei curriculum dei laureati nei principali social network.

Leave a Comment