Bloccato mentre cede la cocaina

TERAMO – I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, un disoccupato del posto. Fabio Calabrese, 32 anni, è stato notato e sorpreso mentre cedeva a un altro giovane un involucro. Quando i militari lo hanno perquisito, hanno trovato 3 grammi di cocaina già suddivisi in dosi e una somma di 250 euro in contanti. Il 32enne è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato, in attesa del processo per direttissima.

Leave a Comment