Teramo Basket, la cordata incontra Pellecchia: «Interessati alla nuova stagione»

TERAMO – La cordata di imprenditori o, meglio chi li rappresenta, il commercialista Marco De Siati, ha incontrato la proprietà del Teramo Basket e ha manifestato l’intenzione di intavolare una trattativa per impegnarsi nella stagione 2012-2013. Dunque, al momento, nessun coinvolgimento nella fase di chiusura della stagione in corso, che resta in ogni caso nelle mani della Banca Tercas. E’ quanto è emerso dal primo contatto, avvenuto ieri, tra Antonio Pellecchia e Marco De Siati. Si è trattato dell’avvio del tavolo di valutazione, sul quale adesso la proprietà della società cestistica dovrà buttare le carte e il planning economico del pregresso, scoglio che costituisce la premessa della trattativa vera e propria. E’ questo tipo di impostazione che fa intuire come l’eventuale impegno degli imprenditori interessati sia ‘programmabile’ soltanto per la nuova stagione. Per discutere del futuro, infatti, c’è bisogno di tempi più lunghi rispetto alle urgenti necessità del Teramo Basket. Si è anche appreso che grande importanza sugli sviluppi della situazione viene attrbuita alle decisioni che la Banca Tercas assumerà all’esito dell’incontro che il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, ha chiesto al Commissario straordinario dell’istituto. A tuttora il vertice dell’istituto non ha ancora fissato l’appuntamento con il primo cittadino.

Leave a Comment