Al via le pulizie estive dei giardini pubblici

TERAMO – Con le temperature più miti la Team sta avviando le operazioni di decespugliamento nei quartieri e nelle aree in gestione e, laddove possibile, come precisato dal presidente Fernando Cantagalli, anche altrove per senso civico e per garantire il decoro urbano un po’ ovunque. Per le operazioni è stato irrobustito il personale a disposizione. Dopo un intervento alla villa comunale, stamani gli operatori hanno risistemato le aiuole a piazza San Francesco con le piantine i fiorellini estivi. Adesso intanto, dopo l’intesa di massima raggiunta tra Comune e Team, gli uffici preposti stanno lavorando per procedere con lo scambio di alcuni terreni tra le due parti. L’accordo consiste nella cessione, da parte della municipalizata, di un’area a Terrabianca al Comune in cambio di alcuni terreni contigue all’attuale deposito di Carapollo. Una volta entrata in possesso di quei terreni la Team potrà procedere con gli investimenti programmati, e prescritti dall’Arta, che consistono nella nuova recinzione, nel rifacimento dell’asfalto del piazzale e nella sistemazione del capannone e dell’area parcheggio. In cambio il Comune otterrà il terreno a Terrabianca per metterlo a disposizione del Mo.Te che dovrà occuparsi dell’impianto di riciclo dei rifiuti e della creazione di un biodigestore per lo smaltimento della frazione organica. La proposta di scambio delle due proprietà, una volta formalizzata e completa nei frazionamenti da operare, approderà in Consiglio comunale che avrà l’ultima parola sull’operazione.

Leave a Comment