Si schianta con la moto contro un'auto: gravissimo giovane padre

TERAMO – E’ gravissimo in ospedale Giovanni D.S., 32 anni, centauro teramano coinvolto questa mattina prima delle 7 in un incidente in viale Crispi. il giovane, che vive a Colleatterrato ed è padre di tre figli, era in sella alla sua moto Kawasaki 650 finita all’improvviso sul ciglio della strada, schiantandosi contro una Fiat Punto in sosta. Giovanni D.S. è stato sbalzato dalla moto ed è finito contro la macchina, sfondando il lunotto posteriore. E’ stato immediatamente soccorso, trasferito con un’ambulanza del 118 al pronto soccorso del Mazzini, e qui trattato con urgenza: i traumi sono gravissimi, in più parti del corpo e non è escluso che nel corso della mattinata possa essere sottoposto a intervento chirurgico. Sulla dinamica e sulle cause dell’incidente stanno cercando di fare chiarezza i vigili urbani del comando di Teramo. Non è ben chiaro se la moto sia finita fuori dalla linea della carreggiata perchè c’è stato un tentativo di evitare un improvviso ostacolo, oppure se il centauro abbia avuto un malore.

Leave a Comment